Finalmente sono riuscito a far essiccare i miei Habanero in modo abbastanza veloce: siccome l’estate è finita e il sole è troppo debole per seccare i frutti dell’habanero, che sono molto “carnosi”, e per evitare la formazione di muffe, ho cercato un po’ su internet dei metodi alternativi e pare che l’essicatura in forno sia una buona alternativa, anche se probabilmente un essicatore vero e proprio sarebbe stato meglio.

Li ho lavati e tagliati a metà, poi li ho messi su una teglia e infornati a 60/70 °C per 8 ore. In teoria, o almeno stando a quello che ho letto su qualche forum, la temperatura dovrebbe andare bene poiché è sufficiente ad essicare i peperoncini ma non abbastanza per degradare la capsaicina. Comunque, per non fare cazzate, ogni tanto aprivo il forno per evitare che la temperatura salisse troppo. Ora li ho messi in un vasetto.

Dopo provo a sbriciolarne un pezzetto sulla pasta coi broccoli e li assaggio.

  1. matermorbi said: Sti cazzi! Bravo Fabro :D
  2. cookingfabr0 reblogged this from fabr0
  3. boh-forse-mah reblogged this from fabr0
  4. myloveinblackandwhite said: ma quindi anche per fare i pomodori secchi sott’olio si può fare così o resterebbero troppo secchi? (scusa, ma visto che ti vedo pratico…)
  5. f0rmalina said: bravo!
  6. maewe said: mmmm broccoli
  7. fabr0 posted this